Il biologico italiano in movimento
Home » Mondo Biologico » Le schede di "Naturalmente Bio" » La frutta e verdura bio

La frutta e verdura bio


Frutta e verdura biologica sono il frutto di un metodo agricolo che rispetta la terra e la sua fertilità, tutela l’ambiente e la biodiversità.

L’esclusione di pesticidi chimici di sintesi e di sementi OGM è un aspetto da considerare per il benessere proprio e dell’ambiente che ci circonda.

La frutta e la verdura bio e di stagione sono delle valide alleate nella dieta quotidiana.

L’ortofrutta bio contiene quantità elevate di minerali, vitamine, antiossidanti ed altre sostanze benefiche. In generale i vegetali coltivati col metodo biologico sono anche più sicuri per quanto riguarda la presenza di residui da pesticidi: lo ha svelato uno studio pubblicato da ricercatori americani (sulla rivista Environmental Health Perspectives, vol. 114, pg. 260, anno 2006). Questo lavoro ha accertato che nell’urina di un gruppo di bambini che mangiava alimenti convenzionali erano presenti significative quantità di residui di due pesticidi molto tossici, il malatione e il chlorpyrifos, mentre in quella di un gruppo che mangiava alimenti biologici tali residui erano assenti.

La natura offre in ciascun periodo dell’anno la giusta varietà di prodotti per affrontare ogni stagione nel migliore dei modi.

Così, come nei mesi freddi mette a nostra disposizione le crucifere (cavoli, verze, broccoli, ecc.) che per la loro ricchezza in composti dello zolfo (tiocianati) riscaldano il corpo infreddolito dalle intemperie (una zuppa calda di cavoli è l’ideale quando fa freddo), nei mesi caldi ci inonda di frutta e verdure che apportano al nostro organismo tante sostanze che lo proteggono dagli effetti nocivi delle alte temperature e delle intense radiazioni solari. Albicocche, angurie, fichi, fragole, meloni, pesche, prugne e, a partire da agosto, mele, pere e uva: un arcobaleno di colori, sapori e profumi.

Fagiolini, melanzane, peperoni, pomodori, ravanelli, zucchine e, verso la fine dell’estate, zucca. Gli alimenti estivi dissetano e apportano minerali.

Il nostro Paese è tra i primi produttori al mondo, in ambito di agricoltura biologica, di agrumi, olive, frutta di origine temperata, ortaggi, uva e cereali

 

 

 

 

 


Attività di informazione e divulgazione del settore dei prodotti biologici realizzata da UPBIO nell'ambito della Mis. 133, PSR 2007/2013, determinazione n.718325 del 29/12/2014 - Codice domanda n.8475921024.

 

 

PSR Regione Lazio 2007/2013 - Misura 133 - Sostegno alle Associazioni di produttori per le attività di promozione e informazione riguardanti i prodotti che rientrano nei sistemi di qualità alimentare.