Il biologico italiano in movimento
Home » Eventi e Formazione » Corsi di Formazione Accademia Bio » Il manifesto di Accademia Bio

Il manifesto di Accademia Bio


 

Il sapere, la conoscenza e l'esperienza sono un patrimonio peculiare e fondamentale per il settore biologico e biodinamico. La conformità alla normativa e agli adempimenti formali del sistema di certificazione sono un requisito necessario ma non sufficiente a garantire sia la piena applicazione dei valori e dei principi su cui si fonda il biologico e biodinamico che il conseguimento di un reddito adeguato per l’impresa e un prezzo equo per i consumatori. 

 

 

In un momento storico nel quale l’economia reale, dunque anche l’agricoltura e le attività collegate, torna a essere al centro dei progetti per il futuro del Paese e la sostenibilità ambientale e sociale è alla base della nuova “green economy”, il biologico e biodinamico devono mettere a disposizione il loro patrimonio di sapere, conoscenze e esperienze per essere protagonisti del futuro


Per la creazione di nuova imprenditorialità, per una crescita sana e solida del settore e per diffondere nuovi stili di economia e di vita anche oltre l’ambito agricolo e alimentare, per un nuovo sviluppo dei
territori rurali e la piena integrazione del biologico nelle reti di economia e sviluppo locale assieme alle
altre eccellenze del Paese, come il turismo e il made in Italy non solo alimentare.

 

L'Accademia Bio vuole essere il luogo e la rete per condividere il patrimonio di sapere, conoscenze e esperienze proprio del biologico e biodinamico italiani al fine di condividerlo e diffonderlo anche attraverso attività di formazione, divulgazione e addestramento, facendo sinergia organizzativa e moltiplicando le opportunità per i soggetti aderenti.

L’Accademia Bio è un progetto aperto a tutti coloro che ne condivideranno il manifesto e si renderanno
disponibili a utilizzarne gli strumenti che sono: 

 


L'Accademia Bio vuole essere strumento di crescita e di valorizzazione del biologico e biodinamico italiani senza alcuna discriminazione e con la volontà di diventare un punto di riferimento e un progetto condiviso a dimensione nazionale. 

L'Accademia Bio vuole essere uno strumento a disposizione anche dell’economia tradizionale che vuole riqualificarsi attraverso la pratica del metodo biologico e biodinamico, dunque un luogo e una rete per contribuire al ritorno alla terra, alla sostenibilità ambientale e sociale dell’economia e alla crescita equilibrata e solida del Paese.