FederBio, filmato istituzionale

 

 

 

 


I Soci

Produttori

Organismi Di Certificazione

Trasformatori e Distributori

Eco Bio Confesercenti Bioagricoop AssoBio Consorzio Il Biologico

Op. dei Servizi e Mezzi Tecnici, Tecnici e Ricercatori

Soci Sostenitori



News dalla Federazione

20/06/2017 - FederBio: il decreto sui controlli nel biologico è una "rivoluzione a metà"

La riconferma dei poteri all’Ispettorato Centrale Repressione Frodi del Ministero è l’anticamera dell’inefficacia del provvedimento: Federbio propone il nuovo Comando Unità per la Tutela Forestale, Ambientale e Agroalimentare dell’Arma dei Carabinieri come autorità più qualificata per migliorare sensibilmente l’efficacia dei controlli sul biologico italiano e rendere questo settore un faro per lo sviluppo dell’agroalimentare a livello europeo.

Bologna, 20 giugno 2017 - Venerdì scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato in via preliminare il testo del nuovo decreto che sostituirà il decreto legislativo n.220/95 in materia di controlli e certificazione del biologico. Il testo dovrà ora ottenere i pareri delle due Camere e delle Regioni; il Governo ha previsto di concluderne l’iter entro febbraio 2018.


16/06/2017 - 1.000.000 di firme contro il glifosato

La raccolta di firme continua fino al 30 giugno per chiedere alla Commissione Europea un’agricoltura senza pesticidi.

L’iniziativa dei cittadini europei (ICE), la petizione ufficiale per chiedere alla Commissione Europa di vietare l’uso del diserbante glifosato, ha raggiunto ieri 1 milione di firme. I cittadini hanno firmato la petizione in tutti i 28 Stati membri ed il quorum di firme necessario è stato raggiunto in meno di cinque mesi in più dei sette stati richiesti. E’ la raccolta di adesioni più veloce mai registrata da quando la Commissione Europea ha introdotto questa forma di partecipazione attiva dei cittadini europei. La Commissione europea è dunque adesso legalmente tenuta a rispondere alle richieste delle Associazioni che hanno promosso L’ICE e se non vuole perdere ulteriormente credibilità dovrà prenderle in considerazione nelle sue prossime decisioni sul rinnovo dell’autorizzazione per l’uso del glifosato l’ inequivocabile segnale arrivato da un milione di cittadini europei.


tutte le news...

Agenda

Corso di perfezionamento in "esperto in gestione della conversione alle produzioni biologiche" - Ancona, scadenza iscrizioni 15 luglio 2017

A partire dall’Anno accademico 2016-17 presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali dell’Università Politecnica delle Marche è istituito il Corso di perfezionamento in Esperto in conversione alle produzioni agro-alimentari biologiche e biodinamiche. Il Corso ha lo scopo di formare un tecnico in grado di fornire servizi alle aziende agricole e agro-alimentari in materia di gestione dell’ottenimento (conversione) e del mantenimento della certificazione prevista dal Regolamento CE 834/07 relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici e biodinamici.


Quarta edizione del "Premio di laurea ZooBioDi" - scadenza iscrizioni 15/09/2017

L’Associazione Italiana di Zootecnia Biologica e Biodinamica, sulla base della delibera unanime del Consiglio Direttivo, istituisce, per l’anno 2017, la quarta edizione del premio di 500,00 € da assegnare a un giovane laureato che abbia portato un contributo alla ricerca nel settore della zootecnia biologica e biodinamica.


tutta l'agenda...


Partner

 

 

       

 

 

vedi tutti


Media Partner

 

 

 

 

 

               vedi tutti

Partner Tecnico Scientifici

  

                            vedi tutti

Partner Commerciali

 

 

 

 

                 vedi tutti